Agevolazioni e risorse disponibili

1. Quali sono i contributi previsti per l’acquisto di un veicolo?

I contributi previsti per l’acquisto di un veicolo rispetto alla categoria sono:

Veicoli di categoria M1 Contributo Ecobonus

Veicoli di categoria L

  

Con rottamazione di un veicolo della stessa categoria omologato alle classi Euro 0, 1, 2, 3 e 4

Senza rottamazione

Con rottamazione di un veicolo della categoria L omologato alle classi Euro 0, 1, 2 e 3 ovvero oggetto di ritargatura ai sensi del Decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 2 febbraio 2011 n.76, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il 2 aprile 2011 (nel caso di locazione finanziaria da almeno 12 mesi)

Senza rottamazione

Emissioni <= 20 g/km

€ 6.000,00

€ 4.000,00

40% del prezzo d'acquisto fino a massimo € 4.000 (IVA esclusa)

30% del prezzo d'acquisto fino a massimo € 3.000 (IVA esclusa)

Emissioni > 20 g/km e <= 60 g/km

€ 2.500,00

€ 1.500,00

 

Dal 1° agosto 2020 al 31 dicembre 2020 è disponibile un ulteriore incentivo previsto dal Decreto Rilancio. Se il venditore applica uno sconto pari ad almeno 2.000 euro per gli acquisti con rottamazione e 1.000 euro per gli acquisti senza rottamazione è possibile richiedere i seguenti contributi:

Veicoli di categoria M1 – Contributo Decreto Rilancio (dal 1°/8/2020 al 31/12/2020)

 

Con rottamazione di un veicolo della stessa categoria omologato alle classi Euro 0, 1, 2, 3 e 4 e immatricolato da almeno 10 anni

Senza rottamazione 

Emissioni <= 20 g/km

€ 2.000,00

€ 1.000,00 

Emissioni > 20 g/km e <= 60 g/km

€ 2.000,00 

€ 1.000,00 

Emissioni > 60 g/km e <= 110 g/km

€ 1.500,00 

€ 750,00 

 

Con il Decreto Agosto sono state modificate le fasce di emissioni e i relativi contributi, restano ferme le precedenti regole previste dal Decreto Rilancio per accedere ai contributi:

Veicoli di categoria M1 – Contributo Decreto Agosto

 

Con rottamazione di un veicolo della stessa categoria omologato alle classi Euro 0, 1, 2, 3 e 4 e immatricolato da almeno 10 anni

Senza rottamazione 

Veicoli acquistati (e successivamente immatricolati) in Italia

Emissioni <= 20 g/km

€ 2.000,00

€ 1.000,00 

1° agosto 2020 al 31 dicembre 2020

Emissioni > 20 g/km e <= 60 g/km

€ 2.000,00 

€ 1.000,00 

1° agosto 2020 al 31 dicembre 2020

Emissioni > 60 g/km e <= 90 g/km

€ 1.750, 00 

€ 1.000,00 

15 agosto 2020 al 31 dicembre 2020

Emissioni > 90 g/km e <= 110 g/km

€ 1.500, 00 

€ 750,00 

15 agosto 2020 al 31 dicembre 2020

 

La Legge di Bilancio 2021 ha previsto, per gli acquisti dal 1° gennaio 2021 un ulteriore bonus subordinato allo sconto del venditore di 2.000 euro se l’acquisto è con rottamazione e 1.000 se l’acquisto è senza rottamazione.

Veicoli di categoria M1 – Legge di bilancio 2021

 

Con rottamazione di un veicolo della stessa categoria omologato alle classi Euro 0, 1, 2, 3, 4 e 5 e immatricolato prima del 1° gennaio 2011
N.B. per le fasce di emissioni comprese tra 0-60 g/km di CO2 è possibile rottamare fino alla classe Euro 4

Senza rottamazione 

Per chi acquista (e successivamente immatricola) in Italia

Emissioni <= 20 g/km

€ 2.000,00

€ 1.000,00 

1° gennaio 2021 e fino al 31 dicembre 2021

Emissioni > 20 g/km e <= 60 g/km

€ 2.000,00 

€ 1.000,00 

1° gennaio 2021 e fino al 31 dicembre 2021

Emissioni > 60 g/km e <= 135 g/km

1.500,00

NA

1° gennaio 2021 e fino al 30 giugno 2021

 

La Legge di Bilancio 2021, ha introdotto anche due nuove categorie di veicoli, gli N1 ed M1 speciali, riconoscendo un contributo per gli acquisti dal 1° gennaio 2021 fino al 30 giugno 2021. L’incentivo si differenzia rispetto alla Massa Totale a Terra e all’alimentazione.

Veicoli di categoria N1 e M1 speciali – Contributo N1/M1 speciali

MTT (tonnellate)

Veicoli esclusivamente elettrici

Ibridi o alimentazione alternativa

Altre tipologie di alimentazione

0-1,999

 

 

 

Con rottamazione

€ 4.000

2.000

1.200

Senza rottamazione

€ 3.200

1.200

800

2-3,299

 

 

 

Con rottamazione

€ 5.600

2.800

2.000

Senza rottamazione

€ 4.800

2.000

1.200

3,3-3,5

 

 

 

Con rottamazione

€ 8.000

4.400

3.200

Senza rottamazione

€ 6.400

2.800

2.000

 

2. Come viene corrisposto il contributo all’acquirente?

Il contributo statale è corrisposto dal venditore all’acquirente mediante compensazione con il prezzo d’acquisto.

 

3. Quali sono le risorse disponibili per le agevolazioni dei veicoli a basse emissioni complessive?

Le risorse disponibili sono così definite:

 FONDI ECOBONUS

Anno

2019

2020

2021

 

Veicoli di categoria M1 - Ecobonus

60 mln €

262 mln €

283 mln €**

Fondo istituito ai sensi dell’art. 1 comma 1041 della Legge 30 dicembre 2018 n. 145.

Decreto Legge Rilancio – Legge di conversione 17 Luglio 2020, n.77, art. 44 e 44-bis.

Decreto Legge – 14 agosto 2020 n.104 art.74.

Veicoli di categoria L

10 mln €

*8 mln €

29 mln €***

Fondo di conto capitale ai sensi dell'art. 49, comma 2 lettera d) del D.L. 24 aprile 2014 n. 66, convertito, con modificazioni della Legge 23 giugno 2014, n. 89

Legge 30 dicembre 2020 n. 178 art. 1 comma 691

Risorse residue 2019

*   Contributi stanziati dal DL 30 dicembre 2019 n. 162 (Decreto Milleproroghe) con cui sono stati prorogati i termini di prenotazione per l'anno 2020.

** Le risorse iniziali nel 2021 per gli M1 per la fascia 0-60 sono pari ad euro 283.348.500 così ripartiti:

  • 70 milioni (stanziamento previsto per il 2021 nella Legge 145/2018 art. 1 comma 1041);
  • 200 milioni (stanziamento previsto per il 2021 nell'art. 44 della L. 77/2020 di conversione del DL Rilancio);
  • 13.348.500 (risorse residue relative al 2019).

*** Le risorse iniziali nel 2021 per gli L sono pari ad euro 28.575.390 così ripartiti:

  • 20 milioni (stanziamento previsto dall'art. 1 comma 691 della legge di bilancio 178/2020);
  • 8.575.390 (risorse residue relative al 2019).

 

FONDI DALLA LEGGE DI BILANCIO 2021

 Livello di Emissioni

Categoria

Importo

Veicoli acquistati (e successivamente immatricolati) in Italia 

CO2 0-60 g/km

M1

120 mln €

1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2021

CO2 61-135 g/km

M1

250 mln €

1° gennaio 2021 al 30 giugno 2021

NA

N1 e M1 speciali 

50 mln €
di cui 10 mln € a riserva per i veicoli ELETTRICI

1° gennaio 2021 al 30 giugno 2021

 

FONDI DL RILANCIO E AGOSTO VEICOLI M1

 

Importo

Veicoli acquistati (e successivamente immatricolati) in Italia

 

DL Rilancio

50 mln €

1° Agosto al 31 dicembre 2020

Decreto Legge Rilancio – Legge di conversione 17 Luglio 2020, n.77, art. 44 e 44-bis

DL Agosto
CO2 0-60 g/km

50 mln €

1° Agosto al 31 dicembre 2020

Decreto Legge – 14 agosto 2020 n.104 art.74

DL Agosto
CO2 61-90 g/km

150 mln €

15 Agosto al 31 dicembre 2020

Decreto Legge – 14 agosto 2020 n.104 art.74

DL Agosto
CO2 91-110 g/km

100 mln €

15 Agosto al 31 dicembre 2020

Decreto Legge – 14 agosto 2020 n.104 art.74