Chi ne ha diritto

Le persone fisiche che, dal 16 maggio al 31 dicembre 2022, acquistano in Italia, anche in leasing finanziario, auto, motocicli e ciclomotori mantenendo la proprietà per almeno 12 mesi.

Solo per le persone fisiche con ISEE inferiore a 30.000 che, dal 4 ottobre al 31 dicembre 2022, acquistano auto (veicoli M1) con emissioni fino a 60 g/km CO2 è possibile richiedere una maggiorazione del contributo. Resta fermo l’obbligo di mantenimento della proprietà per 12 mesi.

Questi i veicoli ammessi:

  • M1, destinati al trasporto di persone, con almeno 4 ruote e massimo 8 posti a sedere, oltre a quello del conducente:
    • nuovi di fabbrica
    • con emissioni di CO2 non superiori a 135 g/km
    • Classe Euro 6 o superiore
    • con prezzo di listino compresi optional (IVA esclusa) non superiore a:
      • 35 mila euro per le fasce 0-20 g/km e 61-135 g/km di CO2
      • 45 mila euro per la fascia 21-60 g/km di CO2
  • Le, da L1e a L7e, ciclomotori e motocicli a due, tre o quattro ruote senza limiti di potenza:

    • nuovi di fabbrica
    • elettrici o non elettrici
    • non elettrici di Classe Euro non inferiore a 5

Ai contributi previsti per la categoria Le dalla L.178/2020 possono accedere anche le persone giuridiche e non è previsto il vincolo del mantenimento della proprietà per almeno 12 mesi.

Le persone giuridiche che, dal 16 maggio al 31 dicembre 2022 acquistano in Italia veicoli anche in leasing finanziario con obbligo di impiego in car sharing con finalità commerciali e mantenimento della proprietà del veicolo per almeno 24 mesi.

Sono ammesse anche le persone giuridiche che, dal 4 ottobre al 31 dicembre 2022, acquistano auto (veicoli M1) con emissioni fino a 60 g/km CO2 con finalità di autonoleggio diverso dal car sharing. In questo caso l’obbligo di mantenimento della proprietà e della finalità di utilizzo è di 12 mesi.


Questi i veicoli ammessi:

M1, destinati al trasporto di persone, con almeno 4 ruote e massimo 8 posti a sedere, oltre a quello del conducente:

  • nuovi di fabbrica
  • con emissioni di CO2 non superiori a 60 g/km
  • Classe Euro 6 o superiore
  • con prezzo di listino compresi optional (IVA esclusa) non superiore a:
    • 35 mila euro per la fascia 0-20 g/km di CO2
    • 45 mila euro per la fascia 21-60 g/km di CO2

Le PMI, comprese le persone giuridiche, che dal 16 maggio al 31 dicembre 2022 acquistano in Italia, veicoli commerciali (categoria N1 e N2), anche in leasing finanziario, destinati al trasporto di merci:

  • nuovi di fabbrica
  • dotati di Massa Totale a Terra non superiore a 3,5 t per la categoria N1 e non superiore a 12 t per la categoria N2
  • elettrici

 

Questo sito o gli strumenti da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookie. Chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Leggi la Policy Privacy